"Essa ha fatto ciò che poteva" (Marco 14 :8)

Bibbia online

Bibbia online in altre lingue

I collegamenti (in blu) nella lingua scelta, indirizzano a un altro articolo nella stessa lingua. Quelle scritte in inglese ti indirizzano a un articolo in inglese. In questo caso, puoi anche scegliere tra tre altre lingue: spagnolo, portoghese e francese.

Altre lingue

English  Español  Português  Français  Català  Românesc  Italiano   Deutsch

Polski  Magyar  Hrvatski  Slovenský  Slovenski  český  Shqiptar  Nederlands

 Svenska  Norsk  Suomalainen  Dansk  Icelandic  Lietuvos  Latvijas  Eesti

ქართული  ελληνικά  հայերեն  Kurd  Azərbaycan  Türk  العربية  فارسی  עברי 

Pусский  Yкраїнський  Македонски  Български  Монгол  беларускі  Қазақ  Cрпски                  

Swahili  Hausa  Afrikaans  Igbo  Xhosa  Yoruba  Zulu  Amharic  Malagasy  Somali

   हिन्दी  नेपाली  বাঙালি  ਪੰਜਾਬੀ  தமிழ்  中国  ไทย  ខ្មែរ  ລາວ  Tiếng việt  日本の  한국의

Tagalog  Indonesia  Malaysia  Jawa      

"L’accorto che ha visto la calamità si è nascosto; gli inesperti che son passati oltre hanno subìto la pena"

(Proverbi 27:12)

Come si avvicina la Grande Tribolazione, "la pena",

cosa fare per prepararci, "nascondere"?

Cosa fare PRIMA, DURANTE e DOPO la Grande Tribolazione? Questa prima parte sarà basata sulla preparazione spirituale PRIMA della Grande Tribolazione. Mentre lo slide show sarà basato sulla preparazione spirituale, DURANTE e DOPO la Grande Tribolazione.

Preparazione spirituale PRIMA della Grande Tribolazione

"E deve avvenire che chiunque invocherà il nome di Geova sarà salvato"

(Gioele 2:32)

Come ha sottolineato Gesù Cristo, il comandamento più importante è l'amore per Dio: "Gli disse: “‘Devi amare Geova tuo Dio con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima e con tutta la tua mente’. Questo è il più grande e il primo comandamento"(Matteo 22: 37,38).

Amare Dio è riconoscere che ha un nome: Jehovah (YHWH) (Matteo 6: 9 "Padre nostro [che sei] nei cieli, sia santificato il tuo nome") (The Revealed Name).

Questo amore per Dio passa attraverso una buona relazione con Lui, attraverso la preghiera. Gesù Cristo ha dato un consiglio specifico per pregare Dio correttamente in Matteo 6:

"E quando pregate, non dovete essere come gli ipocriti; perché a loro piace pregare stando in piedi nelle sinagoghe e agli angoli delle ampie vie per essere visti dagli uomini. Veramente vi dico: Essi hanno appieno la loro ricompensa. Ma tu, quando preghi, entra nella tua stanza privata e, chiusa la porta, prega il Padre tuo che è nel segreto; allora il Padre tuo che vede nel segreto ti ricompenserà. Ma nel pregare, non dite ripetutamente le stesse cose, come fanno le persone delle nazioni, poiché esse immaginano di essere ascoltate per il loro uso di molte parole. Non vi rendete dunque simili a loro, poiché Dio, il Padre vostro, sa quali cose vi occorrono prima che gliele chiediate. “Voi dovete dunque pregare così: “‘Padre nostro [che sei] nei cieli, sia santificato il tuo nome. Venga il tuo regno. Si compia la tua volontà, come in cielo, anche sulla terra. Dacci oggi il nostro pane per questo giorno; e perdonaci i nostri debiti, come anche noi li abbiamo perdonati ai nostri debitori. E non ci condurre in tentazione, ma liberaci dal malvagio’. “Poiché se voi perdonate agli uomini i loro falli, il vostro Padre celeste perdonerà anche a voi; mentre se voi non perdonate agli uomini i loro falli, neppure il Padre vostro perdonerà i vostri falli" (Matteo 6: 5-15).

Geova Dio chiede che la nostra relazione con Lui sia ESCLUSIVA, cioè che Egli non voglia che noi preghiamo un altro "dio" di lui: "No; ma dico che le cose che le nazioni sacrificano le sacrificano ai demoni, e non a Dio; e io non voglio che diveniate partecipi con i demoni. Voi non potete bere il calice di Geova e il calice dei demoni; non potete partecipare alla “tavola di Geova” e alla tavola dei demoni. O “incitiamo Geova a gelosia”? Noi non siamo più forti di lui, vi pare?" (1 Corinti 10: 20-22) (How to Pray God? ; In Congregation).

Il secondo importante comandamento, secondo Gesù Cristo, è che amiamo il nostro prossimo: "Il secondo, simile ad esso, è questo: ‘Devi amare il tuo prossimo come te stesso’. Da questi due comandamenti dipendono l’intera Legge e i Profeti" (Matteo 22: 39,40) e "Da questo tutti conosceranno che siete miei discepoli, se avrete amore fra voi" (Giovanni 13:35). Se amiamo Dio, dovremmo amare anche il prossimo: "Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore" (1 Giovanni 4: 8) (The Sacred Life).

Se amiamo Dio, cercheremo di compiacerlo avendo una buona condotta: "Egli ti ha dichiarato, o uomo terreno, ciò che è buono. E che cosa richiede da te Geova, se non di esercitare la giustizia e di amare la benignità e di essere modesto nel camminare col tuo Dio?" (Michea 6:8).

Se amiamo Dio, eviteremo qualsiasi comportamento che disapprova: "Che cosa! Non sapete che gli ingiusti non erediteranno il regno di Dio? Non siate sviati. Né fornicatori, né idolatri, né adulteri, né uomini tenuti per scopi non naturali, né uomini che giacciono con uomini, né ladri, né avidi, né ubriaconi, né oltraggiatori, né rapaci erediteranno il regno di Dio"(1 Corinzi 6: 9 , 10) (Insegnamento biblico (La Bibbia lo proibisce)).

Amare Dio è riconoscere che ha un Figlio, Gesù Cristo. Dobbiamo amarlo e avere fede nel suo Sacrificio che permette il perdono dei nostri peccati. Gesù Cristo è l'unica via per la vita eterna e Dio vuole che noi lo riconosciamo "Gesù gli disse: “Io sono la via e la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me" e. "Questo significa vita eterna, che acquistino conoscenza di te, il solo vero Dio, e di colui che tu hai mandato, Gesù Cristo" (Giovanni 14: 6; 17: 3) (Jesus Christ is the Only Path; The King Jesus Christ).

Amare Dio è riconoscere che Egli ci parla (indirettamente) attraverso la Sua Parola, la Bibbia. Dobbiamo leggerlo ogni giorno per conoscere meglio Dio e suo Figlio Gesù Cristo. La Bibbia è la nostra guida che Dio ci ha dato: "La tua parola è una lampada al mio piede, E una luce al mio cammino" (Salmi 119: 105) (Read the Bible Daily; Insegnamento biblico).

Una Bibbia Online è disponibile sul sito web e di alcuni passi biblici per vivere al meglio il suo consiglio (capitoli Matteo 5-7: Il Discorso della Montagna, il libro dei Salmi, Proverbi, i quattro Vangeli, Matteo, Marco, Luca e Giovanni e molti altri passi biblici (2 Timoteo 3: 16,17)) (Bibbia online in italiano; Bibbia online in 64 lingue).

Ora puoi iniziare, se lo desideri, lo slide show (cliccando sulla prima immagine), per scoprire cosa Geova Dio si aspetterà da noi, DURANTE e DOPO la Grande Tribolazione. Se avete domande o desiderate ulteriori informazioni, non esitate a contattare il sito o l'account Twitter del sito.

(Per favore, fare clic sulla prima immagine della galleria per avviare la presentazione)

Facciamo del nostro meglio per ottenere la misericordia di Geova mentre c'è ancora tempo

Preghiamo ogni giorno, facciamo la sua volontà scritta nella Bibbia

Leggiamo ogni giorno la Bibbia e la applichiamo al meglio

Possa Geova Dio benedire i cuori puri

Per mezzo di Gesù Cristo

 Amen

La commemorazione della morte di Gesù Cristo

La Promessa di Dio

Insegnamento di base della Bibbia

SCOPO

Be Prepared

The Christian Community

MENU PRINCIPALE (inglese)

 

MENÚ PRINCIPAL DEL SITIO BÍBLICO EN ESPAÑOL

O MENU PRINCIPAL DO SITE BÍBLICO EM PORTUGUÊS 

MAIN MENU OF THE BIBLICAL WEBSITE IN ENGLISH

MENU PRINCIPAL DU SITE BIBLIQUE EN FRANÇAIS

 

TWITTER

FACEBOOK

FACEBOOK BLOG